______________________________

Una delle spiagge più belle della costa adriatica albanese è senza dubbio quella della Baia di Lalzi (Gjiri i Lalzit) a nord di Durazzo. Una lunga distesa di sabbia fine, acque limpide, una fitta pineta alle spalle e diverse aree attrezzate con sdraio e ombrelloni sono le caratteristiche che la rendono attraente per tutti coloro che amano il relax in riva al mare e il contatto con la natura. La spiaggia dista solo 25 chilometri dalla capitale Tirana ed è facilmente raggiungibile in auto.

 

 

Non distante dalla Baia si trova il celebre Capo Rodon, un maestoso promontorio di arenaria chiamato così in antichità in onore del dio illirico Rodone. Sulla sua sommità, in un contesto paesaggistico molto suggestivo, con viste mozzafiato sull’Adriatico, si trova l’antica chiesa francescana dedicata a Sant’Antonio. Ai piedi della roccia si possono scorgere le rovine della fortificazione medievale costruita da Giorgio Castriota nel 15° secolo.

 

L’area ha ospitato per anni una base militare e non era accessibile al pubblico. Oggi la zona offre diverse opportunità di svago agli amanti della natura, dal trekking lungo le piste che collegano il Capo alla Baia di Lalzi, al kayak sul mare o al semplice relax sotto l’ombrellone, nella piccola ed esclusiva spiaggia attrezzata nei pressi delle antiche mura medievali.

Esplora anche...

 

 

Tirana

La Capitale Tirana

Durazzo

La Città Portuale di Durazzo

Kruja

Il Borgo Medievale di Kruja

Spiagge

Spiagge per Tutti i Gusti!

Kruja

Itinerario Albania Centrale